Huawei verso l’innovazione: 5G e smartphone pieghevoli


Al prossimo Mobile World Congress di Barcellona 2019, Huawei presenterà il suo nuovo smartphone pieghevole con 5G. Dopo i successi conseguiti nel 2018 e un incremento delle vendite del 50% rispetto all’anno precedente, il colosso cinese della telefonia si prepara a sbaragliare la concorrenza entro la fine dell’anno. In occasione della fiera, il nuovo device con display pieghevole e connettività 5G verrà ufficialmente preparato al lancio sul mercato. In attesa della presentazione ufficiale il 24 febbraio 2019, ecco alcune anticipazioni e ultime novità Huawei in arrivo.

Il nuovo smartphone 5G Huawei Richard Yu, CEO Consumer Business Group di Huawei, ha recentemente anticipato che l’azienda cinese presenterà il primo smartphone in grado di supportare le reti 5G e dotato di display pieghevole, in occasione del M.W.C. di Barcellona, il prossimo 24 febbraio.

Per supportare la connettività 5G, è stato brevettato un nuovo chipset Huawei Balog 5000. Quest’ultimo verrà montato su tutti i futuri device prodotti dall’azienda, ma potrà anche essere montato su qualsiasi altro dispositivo per renderlo uno smartphone 5G.

A questo si aggiunge il lavoro che viene parallelamente realizzato per produrre una base station in grado di sfruttare la connessione 5G anche per i dispositivi domestici. Il vantaggio? Si tratterebbe di una connessione 10 volte superiore rispetto all’attuale 4G, per una velocità e una fluidità anche in fase di download e di streaming davvero senza paragoni. L’applicazione a settori come la chirurgia o il settore automotive aprirebbe le porte a infinite possibilità e opportunità di miglioramento delle performance. Le antenne 5G, infine, si presenteranno con dimensioni ridotte, al punto da poter essere applicate direttamente ai pali della luce.

In arrivo il display pieghevole Huawei Giocando d’anticipo sul proprio concorrente Samsung, Huawei lancia il primo smartphone pieghevole, frutto del costante impegno dei laboratori di ricerca e sviluppo dell’azienda cinese. In attesa del nuovo P30, in arrivo a marzo, il telefono con display pieghevole Huawei che sarà presentato alla fiera di Barcellona costituirà un dispositivo ibrido, che monta una versione aggiornata dell’attuale chipset di fascia alta (il Kirin 990) e il nuovissimo modem Balong 5000 per il 5G, oltre che uno schermo ripiegabile su se stesso.

Con il suo nuovo smartphone 5G con display pieghevole, Huawei aprirà senza dubbio la strada a tutte le prossime innovazioni del settore, gettando le basi per dispositivi sempre più veloci e performanti, ma non solo. L’applicazione delle reti di nuova generazione, infatti, potrà essere estesa ad altri dispositivi smart, ma anche anche all’intelligenza artificiale e al cloud computing. Il vantaggio consisterà in un aumento esponenziale della velocità di connessione, di un miglioramento della capacità di ricezione e una riduzione dei tempi di latenza, ossia del tempo che passa tra il momento in cui il segnale arriva al telefono e quello in cui la rete diventa effettivamente disponibile.

#innovazione #smartphone

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png