Super Upgrate Apple: Arriva Apple TV+


Maggio e autunno le date più importanti per la Apple TV.

Chi è un Apple addicted quest’anno deve segnare sul calendario due momenti importarti: maggio e l’autunno.

A maggio in Italia arriverà l’aggiornamento di Apple TV. In autunno in 100 paesi del mondo, tra cui anche l’Italia, farà il suo ingresso Apple TV+. Il modo di guardare la tv verrà rivoluzionato, rendendo le persone ancora più partecipi e consapevoli del voler scegliere cosa guardare tralasciando tutto quello che non interessa.

La nuova visione di Apple

“La nostra visione per la televisione”. Così si legge nel sito di Apple TV. 6 parole che racchiudono il nuovo modus Apple di far vivere la televisione alle persone. Da Cupertino spingono sempre più sul tasto dell’esperenziale e del semplificare la vita a chi vuole rilassarsi davanti a uno schermo più grande di un MacBook.

Ma andiamo con ordine. Il 25 marzo la Apple ha fatto la presentazione del suo nuovo progetto Apple TV che racchiude al suo interno 3 tipologie di servizi.

Apple Tv: 3 in 1 Vediamo cosa intendono al giorno d’oggi a Cupertino quando parlano di Apple TV.

1. Apple TV

La prima cosa che viene in mente quando si sente parlare di Apple TV è il dispositivo nero dagli angoli tondeggianti, da collegare alla propria smart tv che consente di guardare ciò che si acquista su iTunes, incluso Netflix.

2. Apple TV APP

Questa è l’applicazione vera e propria che la Apple ha sviluppato e che è presente in maniera gratuita, in tutti i suoi device. A maggio ci sarà un upgrade molto importante. In più grazie a un accordo con i produttori mondiali di smart tv come Samsung, LG, Sony e Vizio i nuovi modelli messi in commercio avranno già installata l’app.

Permetterà di poter usufruire degli Apple Channels e di servizi in streaming come Prime tv di Amazon e Roku, non solo da iPhone, iPad e Mac ma anche da uno schermo più grande come quello della propria tv. Effetto cinema assicurato. Con tutta probabilità questa app sarà presente anche nelle tv del sistema operativo Android.

La nuova app Apple TV sarà una sorta di box virtuale. In questo box ci saranno gli Apple Channels e dei network televisivi esterni avranno la possibilità di entrare in questa sorta di contenitore di contenuti, e saranno raggiungibili dalle persone grazie a un abbonamento mensile. Infatti in America, sono stati presi degli accordi con canali tv come la HBO, Showtime e Starz, che avranno la possibilità di avere un loro spazio all’interno di Apple TV.

In questo modo, chi di solito si guardava i programmi di uno di questi network televisivi, se li ritroverà dentro Apple TV e sarà invogliato a guardare i contenuti di entrambi con il minimo sforzo. Chi invece è affezionato a Prime video di Amazon, uscirà dall’app e atterrerà sulla piattaforma per poter guardare quanto scelto dal menù vetrina su Apple Tv.

3. Apple TV+

È la novità autunnale a cui la Apple tiene di più, visto la mole di soldi – 1 miliardo di dollari – investiti nel creare contenuti originali che comporranno il palinsesto.

Steven Spielberg, JJ Abrams, Oprah, Jennifer Aniston, Jennifer Garner, Reese Witherspoon sono solo alcuni dei nomi che hanno deciso di lavorare per creare show rivolti a tutta la famiglia.

Ci saranno serie tv comiche, fantascientifiche, drammatiche. L’azione e il fiato sospeso dei thriller non mancheranno, come i documentari e i film. Sono stati realizzati perlopiù da zero con nuove idee e nuovi format; e in parte con l’acquisizione di diritti come quelli de “La fondazione di Isaac Asimov”, al quale sta lavorando uno degli autori della Marvel.

Quindi è come se una parte della Apple si stesse trasformando in una sorta di casa di produzione cinematografica e documentaristica, per offrire nuovi prodotti al pubblico degli spettatori web. Apple TV+ sarà un servizio in abbonamento usufruibile da chi avrà l’applicazione Apple TV. I costi di questo servizio, invece, sono ancora in fase di definizione.

#appletv #smarttv #ondemand #tecnologaapple

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png