Shade: landing page gratuite per startup

Aggiornato il: gen 24


Shade è una piattaforma su cui è possibile trovare migliaia di modelli di landing page gratuiti e realizzati con HTML Bootstrap. Utili per lanciare startup, prodotti e servizi, ogni mese un nuovo modello di landing page sarà disponibile e utilizzabile per far notare il proprio business.

Cos’è una landing page

Traducibile in italiano come "pagina di destinazione o di atterraggio", una landing page consiste in una pagina raggiungibile tramite un link, una call to action o un banner pubblicitario,visibile grazie a una campagna di advertising specifica.

La landing page è uno strumento di conversione. In che modo? Permettendo all'utente il raggiungimento dell’obiettivo prefissato, che determina anche il tipo di landing page: esistono infatti landing page d’acquisto di servizi o prodotti, ma anche landing page con form per raccogliere le iscrizioni a un evento pubblico, un webinar o una semplice mail per la newsletter.

Progettare in modo errato la struttura generale della landing page e i suoi elementi costitutivi - tra cui font, testo e grafica - influenzerebbe in modo negativo il raggiungimento dell’obiettivo finale di questa pagina. Un solo errore, anche riguardante i dettagli più semplici, potrebbe mandare in fumo tutto il lavoro fatto sulla landing page. L'utente vorrà sentirsi a suo agio e non scappare in pochi secondi chiudendo la scheda del browser. Ciò significa che la conversione all’interno di una landing page è determinata principalmente dal tipo di esperienza vissuta da chi vi si interfaccia.

Le conversioni sono quantificabili? Sì, attraverso il tasso di conversione o il Click Rate (CR) che indica se una landing page funziona o meno in modo appropriato ed efficiente. In questo modo, chi lavorerà nel dietro le quinte della user interface della landing page, ovvero l’interfaccia grafica complessiva che si presenterà all'utente, dovrà prestare molta attenzione al design complessivo, al tipo di grafica da utilizzare, al template, a dove posizionare i bottoni della CTA, etc....

Lo user interface designer, deve far in modo che l’utente che arrivi sulla landing page si senta, in un certo senso, in un ambiente sicuro e familiare. Ma non solo: l'utente deve riuscire a ottenere ciò che desidera navigando nel sito senza problemi e in modo semplice come se seguisse un percorso naturale. Un’esperienza positiva aiuterà la conversione, una negativa manderà all’aria gli sforzi fatti.

Bootstrap

I modelli di landing page disponibili all’interno di Shade sono realizzati tramite HTML Bootstrap e fanno parte dell’insieme dei framework. Cos’è un framework? Si tratta di un software che permette di creare applicazioni e siti web responsive in modo che questi si adattino ai vari device.

Esistono framework con vari template, utili per creare l’interfaccia utente sulla landing page. I framework forniscono una base da poter personalizzare in tutto e per tutto, in modo da strutturare il template definitivo come se fosse cucito apposta sull’utente atterrato sulla landing page.

Bootstrap ha al suo interno strumenti realizzati in linguaggio HTML, JavaScript, CSS, e permettono di lavorare su diversi elementi tra cui anche la forma, la posizione, il colore di un pulsante della call to action finale.

Tutti questi dettagli sono stati studiati dai programmatori di Shade per far in modo da trovare la landing page adatta al singolo business che permetta di raggiungere con successo gli obiettivi prefissati.

#Shade #landingpage #startup #framework #Bootstrap

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png