Adobe Photoshop Camera: Scattare foto con l'AI


Da oggi la creatività diventa accessibile a tutti, in qualsiasi momento. Con Adobe Photoshop Camera, le funzionalità di Photoshop - software per l’elaborazione delle immagini ed applicativo usato per ogni attuale progetto creativo - saranno totalmente incorporate nella fotocamera dei nostri smartphone. In questo modo avremo la possibilità di fotografare oggetti e paesaggi, scattare selfie e infine pubblicare immagini, il cui effetto finale sarà dato da operazioni molto più semplici e immediate di quanto non appaiano.

Funzionalità basate sull'AI

La nuova app di Adobe è geniale. Sa scegliere le lenti e gli effetti migliori da applicare alle singole fotografie, ancora prima che queste vengano scattate. Ulteriori effetti possono essere aggiunti successivamente. Facili da sostituire se non piacessero più, attraverso procedimenti rapidi e intuitivi, così come da salvare in bozza per usi futuri. Tutte queste funzionalità offerte dall’app di editing si basano su Adobe Sensei, la tecnologia di intelligenza artificiale, che costituisce il punto di forza di Photoshop Camera.

Alla base dell’ingegnerizzazione dell’app, vi è lo studio che Adobe, la software house statunitense, proprietaria intellettuale del Creative Cloud, ha commissionato alla nota società di consulenza in media technologies, Pfeiffer Consulting. Pfeiffer ha intervistato 75 professionisti creativi, statunitensi ed europei, con alle spalle dai 2 ai 35 anni di esperienza lavorativa, i quali hanno espresso chiaro interesse per l’intelligenza artificiale, per l’apprendimento automatico e per il valore aggiunto di questi al processo creativo. “L’intelligenza artificiale permette il passaggio da creativi a creatori”, affermano i ricercatori, interpretando i risultati dell’indagine. Infine, sottolinea di nuovo la società di consulenza, “la creatività è un processo ed un percorso di vita che le tecnologie come l’intelligenza artificiale possono migliorare, pur non sostituendosi in alcun modo alla scintilla creativa stessa”.

Feed sui social

A questo punto possiamo affermare che Adobe Photoshop Camera non è una normale applicazione fotografica, ma anzi un’app per menti creative, in grado di rendere ogni scatto un’opera unica. Le immagini, anche se forse sarebbe meglio chiamarle "opere", sono pubblicabili sui Social direttamente dall’app, che permette all’utente di esprimersi in modo altamente originale e di ottenere così vastissimo seguito.

A tal fine, la software house ha sviluppato un ampio catalogo di filtri ed effetti, alcuni dei quali sono stati progettati con il contributo di artisti ed influencer, tra i quali Billie Eilish, famosa cantautrice statunitense, che per questa attività ha tratto ispirazione da alcuni suoi singoli e video musicali di successo.

Disponibilità

La capacità straordinarie dell' app sono state messe in mostra durante l’Adobe Max 2019, conferenza interattiva sulla creatività, che si è tenuta a Los Angeles dal 2 al 6 novembre scorsi. Il riscontro è stato strabiliante. Online sono già disponibili video e demo che permettono ad Adobe Photoshop Camera di iniziare a farsi conoscere e apprezzare da potenziali nuovi fruitori.

L’azienda madre ha messo a disposizione dei propri utenti la possibilità di testare in anteprima le nuove funzionalità, richiedendo l’accesso anticipato all’app direttamente sul sito dedicato (adobe.com/it/products/photoshop-camera.html). Si tratta di un chiaro invito a vivere da protagonisti la customer experience offerta dal servizio, dal momento che chi scaricherà il prototipo dell’app inizierà a sperimentarne l’efficacia e ne individuerà possibili criticità, che potranno essere comunicate agli sviluppatori di Adobe, insieme ad eventuali spunti e suggerimenti di implementazione . Per chi non rientrerà tra le fila dei pionieri, l'app sarà disponibile per essere installata su tutti i dispositivi nel corso dell’anno 2020.

#App #adobe #Photoshop #AI #AdobePhotoshopCamera

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png