X019 di Microsoft: la commemorazione planetaria dell’universo Xbox


E’ stato sorprendente l’attesissimo “X019”, l'evento Microsoft che ha celebrato l'universo Xbox. Il colosso di Redmond ha meravigliato la sua community con lo speciale Inside Xbox, realizzato a Londra, ma trasmesso in diretta worldwide, durante il quale ha presentato ben 12 giochi firmati dai team di sviluppo di Xbox Game Studios.

Oltre all'annuncio di nuove, strabilianti versioni di Rare, Obsidian, e Life is Strange, nel corso dell'evento sono state svelate novità e dettagli inediti su Xbox Game Pass, Project xCloud e molto altro.

Insomma, X019 è stato un evento denso di contenuti innovativi, anche se ancora volutamente portatore del concetto di transizione, nel quale è emersa l'evidente volontà di supportare i servizi che si sono dimostrati più apprezzati dal pubblico, oltre che i principali team al lavoro sulla prossima generazione di videogiochi. “The show must go on” è la promessa che Microsoft fa ai suoi utenti e la promessa è sancita durante un immenso show.

Entriamo, dunque, ora, anche noi, “Inside Xbox” e scopriamo insieme le caratteristiche innovative dell’offerta della potente multinazionale produttrice (anche) di consolle per entertainment.

Obsidian, rare e life is strange, astri lucenti del pianeta X-Box

All'X019 di Londra, Obsidian ha rivelato Grounded, un gioco di sopravvivenza ambientato in un cortile di periferia in cui un gruppo di quattro amici deve difendersi da solo dopo essere stato ridotto alle dimensioni di una formica. Grounded, che è la prima nuova proprietà di Obsidian da quando lo studio è stato acquisito da Microsoft, è un'esperienza cooperativa per quattro giocatori, che può essere giocata sia in prima che in terza persona. Il videogioco avveniristico sarà disponibile nella primavera del 2020: arriverà sia su Game Pass, sia su Xbox One che su PC e sarà utilizzabile anche tramite l'accesso anticipato di Steam.

Anche lo sviluppatore britannico di videogiochi Rare, ha rivelato il suo prossimo grande gioco, Everwild, all’evento X019 di Microsoft. Everwild sembra simile a Legend of Zelda: infatti il mondo fantastico “sempre selvaggio” si anima di diverse specie di animali, tutti ricalcanti il consueto stile dei cartoni animati di Rare. Rare e Microsoft non hanno rivelato molto di più sul gioco, né quando verrà rilasciato, ma gli appassionati auspicano di potercisi immergere presto!

Una novità particolarmente intrigante è proposta, in diretta dall’X019, da Dontnod Entertainment, lo sviluppatore della pluripremiata serie episodica Life is Strange, che ha acceso la community con l’anticipazione di un nuovo gioco basato sulla narrazione e chiamato Tell Me Why. Il gioco si concentra su una coppia di gemelli, Tyler e Alyson, e si districa tra i ricordi della loro infanzia travagliata. Anche se Dontnod ha precedentemente rilasciato Life is Strange e Life is Strange 2 in episodi distribuiti in differenti mensilità, tutti i 3 episodi di Tell Me Why saranno disponibili in un’unica soluzione.

“Abbiamo interpretato il desiderio degli appassionati di giochi di avventura narrativa” ha detto Peter Wyse, Direttore Generale dell’editoria di Xbox Game Studios, per questo Tell Me Why sarà disponibile, in forma unitaria, per Xbox One, PC e Steam nell’estate 2020.

Taglio dei prezzi di giochi e abbonamenti come moneta di accessibilità.

Microsoft, a conclusione della conferenza X019 a Londra, ha promosso un ulteriore annuncio: abilmente, ha informato la sua community degli accordi Black Friday e Cyber Monday per i quali l’azienda offrirà maggiori sconti sulle consolle Xbox One, oltre che riduzioni di prezzo sui controller e su diversi giochi.

Le offerte si attueranno su Microsoft Store dal 24 novembre al 2 dicembre, ma i fedeli, membri Xbox Game Pass Ultimate e Xbox Live Gol, potranno accedere a questa opportunità di sconto ben prima, a partire dal 21 novembre.

Il vero vantaggio, tuttavia, si presenta con l’acquisto di un abbonamento Xbox Game Pass, che dà diritto a scontistiche ulteriori, oltre che alla possibilità di accedere alla quasi totalità dei videogiochi: sarà permesso associarci per tre mesi a Xbox Game Pass Ultimate per $1 a partire dal 14 novembre.

Sorpassate le galassie dell'immaginabile, su che stella vuole condurci Microsoft?

Il successo ottenuto con la colonizzazione di un vero e proprio universo di prodotti e servizi nell’ambito dell’entertainment e del gaming, spinge il genio di Redmond a far propri nuovi orizzonti. Il futuro vede Microsoft impegnata nel lancio di xCloud, con 50 giochi, a fronte di soli 5 titoli sviluppati solo un mese fa.

L’ampliamento della gamma di offerta non solo darà ai tester di xCloud molti più giochi da provare, ma fornirà anche una migliore comprensione di come funzionerà il servizio per i titoli più impegnativi.

“La mia aspettativa è che xCloud sarà generalmente disponibile nel 2020” afferma Phil Spencer, il responsabile dei giochi di Microsoft, in un’intervista con la testata online The Verge. “Non voglio uscire a patto di conoscere tutte le risposte giuste.

Voglio andare là fuori e testare, e voglio andare fuori e ottenere un feedback dalla comunità, scoprire qual è il giusto mix e fare la cosa giusta” rafforza Kareem Choudhry, Corporate Vice President Gaming Cloud di Microsoft.

La community intanto attende grata e fiduciosa l’avvento del nuovo anno.

#Microsoft #X019 #Xbox

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png