IMDb TV: Il servizio mobile di streaming gratuito di Amazon

Aggiornato il: gen 22


Amazon sta per lanciare delle novità molto interessanti che riguardano il mercato del servizio streaming su mobile. IMDb TV di Amazon presto sarà fruibile gratuitamente anche da smartphone e tablet. La guerra degli investimenti per la creazione di nuovi contenuti sulle piattaforme streaming non accenna a fermarsi ed ecco come si sta evolvendo.

Cos’è IMDb

IMDb, in origine Freedive, è un sito di proprietà di Amazon nato negli anni ‘90, che all’epoca contava 250 milioni di utenti mensili. Cento milioni in più di quelli che conta attualmente Netflix. Fin dall’inizio il suo compito è sempre stato quello di archiviare videogiochi, programmi e film per la tv, oltre a quelli del cinema, ai telefilm e a tutte le informazioni riguardanti dal regista all'attore fino alla crew di produzione di uno specifico contenuto.

Col trascorrere degli anni, IMDb, è passato dall’essere una piattaforma su cui vedere dei trailer di vecchi film, spezzoni e documentari a un vero e proprio servizio di streaming gratuito con tanto di collaborazioni con le più grosse major cinematografiche. Nei prossimi mesi, infatti, grazie all’app che è stata realizzata per Android e iOS e che verrà presto rilasciata, IMDb avrà un palinsesto aggiornato e tutto nuovo. Persino i 34 milioni di utenti di Fire TV di Amazon potranno avere accesso in maniera del tutto gratuita al servizio.

L’offerta di IMDb

Da quando in casa Amazon si è deciso di spingere sul progetto dello streaming, IMDb TV ha stretto una serie di accordi con alcuni nomi come Sony Pictures Entertainment, MGM Studios e Warner Bros. Il che gli ha permesso di mettere a disposizione degli utenti - senza vincolo di abbonamento - film e serie tv in modo interamente gratuito.

Alcuni titoli disponibili su IMDb TV: Monster, Awakenings, Foxcatcher, The Illusionist - L'illusionista, Lola corre, L'ultimo Samurai, Memento, True Romance, Captain Fantastic, La La Land, Il lato positivo, Adaline, Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick… E la lista è ancora lunga.

Marc Whitten, vice presidente di Fire TV, avrebbe dichiarato che l’aver messo a disposizione dei propri utenti un’offerta di programmi tv in maniera del tutto gratuita e libera da abbonamenti, con l’unico sacrificio di "sopportare un po’ di pubblicità", a quanto pare è piaciuta così tanto che l’utilizzo della piattaforma è aumentato del 300% in pochissimo tempo. Un risultato che è andato ben oltre le aspettative.

Mentre Mark Eamer, vice presidente di IMDb TV, in un comunicato avrebbe sostenuto che “le persone hanno scoperto come dovrebbe essere la nuova TV, una collezione gratuita di programmi TV e film disponibili in qualsiasi momento”. In questo modo l’intrattenimento sarà sempre di alta qualità e davvero personalizzato.

Gli utenti non vogliono sentirsi vincolati a troppi abbonamenti o dipendenti dalle scelte di programmazione di qualcun altro, ma vogliono essere liberi di decidere ciò che guarderanno in tv nei momenti di relax. Il servizio di IMDb si potrà attivare anche tramite smart speaker collegati alle proprie smart tv grazie al comando “Alexa, vai su IMDb TV”.

La concorrenza

Ad oggi ancora non si hanno dati certi su quanti siano in totale gli utenti di IMDb Tv e Fire TV di Amazon. Di sicuro sapranno tener testa alla concorrenza che include nomi come HBO, Apple Tv+ (già presente in Italia), Disney+ (arriverà in Italia a marzo 2020) e sua maestà Netflix.

Gli investimenti sulle piattaforme di streaming non si arrestano. Tutti aspirano ad avere il volume di affari di Netflix. Basti vedere la lotta quasi al centesimo che in atto sul costo dell’abbonamento mensile. Infatti i prezzi oscillano tra i 4,99 dollari e gli 8,99 dollari. Apple ha investito 6 miliardi di dollari per la creazione di contenuti del tutto originali, mentre la stessa Netflix ha annunciato di aver investito 15 miliardi di dollari in produzione pur di soddisfare i suoi oltre 150 milioni di utenti nel mondo.

Apple Tv+ e Disney+ non si sono ancora pronunciati sulla decisione di IMDb e Amazon di mettere a disposizione degli utenti un servizio di streaming gratuito. Qui è proprio il caso di dirlo: non resta che aspettare e vedere come reagiranno i concorrenti di IMDb TV.

#Amazon #streaming #IMDbTV

COFFEEBYTES rappresenta un concept brand ideato da SaidiSEO.com

Sede Ufficio: Via Privata Francesco Koristka, 4, 20154 Milano MI - P.IVA 09215030967
e-mail per informazioni: info@ferdinandodagostino.com; saidiseo@ferdinandodagostino.com

Ferdinando Dagostino - SaidiSEO "Web Creative e SEO"

P.IVA 09215030967

YouTube CB.png
Spreaker CB.png
Facebook CB.png
Instagram CB.png
LinkedIn CB.png